22 agosto 1922 moriva Michael Collins

IMG_20160214_134930Vi ho già raccontato di come, nel giorno di San Valentino, la tomba di Michael Collins al cimitero di Glasnevin si riempia  di messaggi d’amore, rose rosse e cuori (Vai all’articolo). L’eroe giovane e bello, quello che uscendo dalla trattativa con il Regno Unito alla fine della guerra di indipendenza,  aveva detto che forse aveva firmato la sua condanna a morte. L’aver lasciato ai britannici sei delle nove contee dell’Ulster probabilmente la decise.
Le circostanze della sua morte non sono chiare, mai lo saranno ormai, certo che viaggiare verso Cork, terra controllata dagli irlandesi anti-trattato, non fu una scelta saggia, anzi venne sconsigliato di fare il viaggio.
Cosi’ il 22 agosto, 75 anni fa, Michael Collins moriva in un agguato.

Di lui ma di tutta la storia che porta alla guerra di indipendenza e il percorso che porterà alla nascita dell Repubblica di Irlanda vi racconto nel tour “Dublino Nord

 

La storia di Michael Collins viene raccontata nel film omonimo del 1996 con Liam Neeson e Julia Roberts, film che vinse il Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia.

 

Share This:

1 Comment

  1. Paola Lobina says: Rispondi

    Interessante,

Lascia una risposta